Maria Chiara Tofone

MARIA CHIARA TOFONE

Insegnante di: Teatro

Nei primi anni novanta gioca a fare spettacoli in un piccolo teatrino di un grande convento di un piccolo paese dell’Umbria. Inizia la sua formazione nel 1999 con la Compagnia del Pino. Nel 2003
entra alla Scuola di Recitazione Mumos tenuta da Gastone Moschin, Marzia Ubaldi, Emanuela Moschin e Mico Cundari dove studia quotidianamente diplomandosi nel 2006.

Nel 2005 viene selezionata al seminario propedeutico del Centro Sperimentale di Cinematografia. Dal 2008 al 2011 è in tournée con la “The Kitchen Company” diretta da Massimo Chiesa, contemporaneamente porta avanti altri lavori teatrali e cinematografici oltre ad approfondire gli studi musicali in canto e pianoforte.

Nel 2011 si laurea con 110 cum laude in Drammaturgia al DASS, La Sapienza, con una tesi dal titolo “Implicazioni scientifiche nelle arti performative”.

Successivamente approfondisce le relazioni tra scienza e discipline umanistiche frequentando le lezioni di “Spazio e Forma” del Prof. Emmer presso la Facoltà di Matematica. Nel 2012 viene selezionata alla XXI edizione dell’Ecole des Maitres diretta da Rafael Spregelburd con Manuela Cherubini in Italia, Francia, Belgio e Portogallo. Per lo spettacolo dell’Ecole “Cellule teatrali: macchine per produrre catastrofi” diretto
da Spregelburd nei quattro paesi, partecipa in qualità di assistente e attrezzista.

Nel 2013 è aiuto regia di Amandio Pinheiro a Lisbona per “La fine dell’Arte”, primo capitolo del progetto italoportoghese di Fabrizio Lombardo “Furia Avicola. Appunti inediti per la fine dell’Europa”.

Dal 2014 al 2015 frequenta i corsi di specializzazione professionale e erfezionamento in scrittura scenica per attori perfomer presso il C.U.T. in a.t.s. con il Teatro Stabile dell’Umbria, diplomandosi nel 2015.

Da Novembre 2015 è in scena con “Tre Once di Lana Nera” e insieme ai suoi colleghi vince il “Bando MID 2017-sezione Icaro”, si classifica seconda a “Teatro…Voce della Società Giovanile 2017”, è tra i finalisti del “Palio Ermo Colle 2016” e riceve la Nomination Special Off al “Roma Fringe Festival 2016”. Nel 2016 vince, con la regia di Ashai Lombardo Arop, il Premio del Pubblico al Fantasio Festival per Mac/Beth” e partecipa al Festival Inventaria 2017.

Nel 2017 viene selezionata dalla Biennale College di Venezia per il workshop diretto da Antonio Latella, e poi da Letizia Russo e Franco Visioli durante la quale partecipa alla maratona “You know I’m no good”. Approfondisce, tra gli altri, la sua formazione attoriale con Toni Servillo, Mauro Avogadro, Michele Monetta, Eugenio Barba, Julia Varley, Giovanni Greco, Andrea Paciotto e Francesco Bolo Rossini, Massimiliano Farau e Jeffrey Crockett, Ersilia Lombardo, Cesare Ronconi, Alessandro Fabrizi, Loredana Scaramella, Chiara Agnello, Alessio Pizzech, Gennadi Bogdanov, Daria Deflorian, Fiora Blasi e Fabrizio Arcuri, Yves Lebreton, Renato Giuliani, Jared Mc Neill e Roberto Latini.

Studia doppiaggio con Marzia Ubaldi e Giorgio Lopez.

MY MUSICAL ACADEMY

Prenota online la tua lezione di prova gratuita con l’insegnante di Teatro.

vai alla pagina >>

Approfitta delle promozioni in corso e ottieni sconti sulla quota mensile e sull’iscrizione ai corsi.

vai alla pagina >>